Svaghiamoci con ARTE

Condivido la newsletter dell'Institut Français Italia. Buona visione!
Da venerdi 14 novembre, ARTE, la rete televisiva culturale pubblica franco-tedesca è ormai disponibile in Italia su TIVUSAT, piattaforma satellitare italiana gratuita, sui canali 72 (normale) e 110 (alta definizione) in francese e tedesco.
TIVUSAT conta circa 1,8 milioni di utenti, ovvero 8% degli utenti italiani, e consente agli spettatori di ricevere in ricezione diretta e in via satellitare la maggior parte dei canali italiani e una serie di canali internazionali.
Questa maggiore visibilità in un paese europeo in cui ARTE vanta già un forte capitale di simpatia, permetterà di rafforzare i legami tra la Francia, la Germania e l'Italia nel settore audivisivo e culturale.
ARTE è stato creato nel 1991 con l'obiettivo di raffrozare i legami tra Francia e Germania e promuovere l'integrazione europea. Attraverso i suoi numerosi programmi televisivi culturali, ARTE sostiene la creazione in tutte le sue forme, e offre uno sguardo europeo sull'attualità del mondo. La sua programmazione, seguita da 165 millioni di utenti in Europa, si compone per il 40% di documentari e propone 6 film ogni settimana. ARTE è ormai anche disponibile su tutti gli schermi con delle piattaforme web specific (Arte Future, Arte Creative...)