martedì 20 ottobre 2009

Ce coss'è l'amor?

Concediamoci un regalo di compleanno...



♪ se questa è la miseria mi ci tuffo con dignità da re(y)! ♫

10 commenti:

  1. Anche se un pò in ritardo.... Tanti aguri di compleanno!

    RispondiElimina
  2. ... ma a te piace questa canzone?

    RispondiElimina
  3. Purtroppo sul PC del lavoro non ho a disposizione le casse per ascoltarla e il PC di casa è rotto ormai da mesi...(sto provvedendo alla sua sostituzione in questi giorni!)
    Se quello che hai indicato è il titolo purtroppo non mi di ce molto; non ricordo mai i titoli delle canzoni (anche delle mie preferite!).

    RispondiElimina
  4. Il titolo è effettivamente "che coss'è l'amor" (con due s). La canzone è di Vinicio Capossela, un cantante che non ho mai ascoltato, perchè mi mette troppa malinconia. Eppure questa canzone (un po' atipica per lui a dire il vero, perchè meno triste) mi è scoppiata nella testa il giorno del mio compleanno... La sto ascoltando a getto continuo. Chissà a forza di ascoltarla forse poi lo capirò, che coss'è l'amor!

    RispondiElimina
  5. Non resisto alla tentazione di scriverti qui il testo di questa canzone perchè lo trovo veramente notevole, sebbene naturalmente andrebbe ascoltato più che letto:

    Che cos'è l'amor
    chiedilo al vento
    che sferza il suo lamento sulla ghiaia del viale del tramonto
    all' amaca gelata
    che ha perso il suo gazebo
    guaire alla stagione andata all'ombra del lampione sans souci

    che cos'è l'amor
    chiedilo alla porta
    alla guardarobiera nera e al suo romanzo rosa
    che sfoglia senza posa
    al saluto riverente
    del peruviano dondolante
    che china il capo al lustro della settima Polàr

    Ahi, permette signorina sono il re della cantina
    volteggio tutto crocco
    sotto i lumi dell'arco di San Rocco
    ma s'appoggi pure volentieri
    fino all'alba livida di bruma che ci asciuga e ci consuma

    che cos'è l'amor
    è un sasso nella scarpa
    che punge il passo lento di bolero con l'amazzone straniera
    stringere per finta un'estranea cavaliera
    è il rito di ogni sera perso al caldo dei pois di sans souci

    Che cos'è l'amor
    è la Ramona che entra in campo
    e come una vaiassa a colpo grosso te la muove e te la squassa
    ha i tacchi alti e il culo basso
    la panza nuda e si dimena
    scuote la testa da invasata col consesso
    dell'amica sua fidata

    Ahi, permette signorina sono il re della cantina
    vampiro nella vigna, sottrattor nella cucina
    son monarca e son boemio
    se questa è la miseria mi ci tuffo con dignità da rey

    Che cos'è l'amor
    è un indirizzo sul comò
    di un posto d'oltremare che è lontano solo prima d'arrivare
    partita sei partita
    e mi trovo ricacciato mio malgrado nel girone antico qui dannato tra gli inferi dei bar

    Che cos'è l'amor
    è quello che rimane
    da spartirsi e litigarsi nel setaccio della penultima ora
    qualche Estèr da Ravarino mi permetto di salvare
    al suo destino
    dalla roulotte ghiacciata degli immigrati accesi
    della banda sans souci

    Ahi, permette signorina, sono il re della cantina
    vampiro nella vigna
    sottrattor nella cucina
    Son monarca son boemio
    se questa è la miseria mi ci tuffo con dignità da rey

    Ahi, permette signorina, sono il re della cantina
    volteggio tutto crocco sotto i lumi dell'arco di San Rocco
    Son monarca son boemio
    se questa è la miseria mi ci tuffo con dignità da rey!

    RispondiElimina
  6. Il testo sembra interessante, è veramente un peccato che non possa sentirlo cantato. Comunque ancora per poco, in settimana dovrebbe arrivarmi il pc che ho ordinato e allora ti farò sapere cosa ne penso!
    Buona giornata...!

    RispondiElimina
  7. Cavolo! me ne ero dimenticato. Tanti auguri spero li accetterai volentieri, un abbraccio Luciano ps commentato come anonimo perche' se no non lo spediva...ciao

    RispondiElimina
  8. Se quello che hai indicato è il titolo purtroppo non mi di ce molto; non ricordo mai i titoli delle canzoni (anche delle mie preferite!....Comunque ancora per poco, in settimana dovrebbe arrivarmi il pc che ho ordinato e allora ti farò sapere cosa ne penso!

    RispondiElimina

Se vuoi commentare, sei libero di farlo. Se scrivi volgarità o se pubblicizzi un prodotto che non mi interessa, cancellerò il tuo commento.