Archipels littéraires: descrizione della raccolta



Archipels littéraires. Chamoiseau, Condé, Confiant, Brival, Maximin, Laferrière, Pineau, Dalembert, Agnant,Montreal, Mémoire d’Encrier, 2005.


Esiste un “romanzo caraibico”? La critica contemporanea è riuscita a coglierne le problematiche? Questi nove scrittori francofoni esprimono le loro opinioni in proposito, e affrontano aspetti letterari raramente trattati in precedenza, come l’intertestualità o il cannibalismo letterario. Anche quando attraversano i “passaggi obbligati” del discorso critico, come le questioni dell’identità, dell’esilio, o dell’erranza, il confronto tra le loro diverse opinioni suscita prospettive originali. La definizione della letteratura “caraibica francofona” ne risulta arricchita, forse superata. Quest'opera è stata pubblicata in francese.