Appuntamento coi poeti

Ho avuto l’onore di far parte della giuria della prima edizione del Premio letterario internazionale Sulle orme di Léopold Sédar Senghor. Far parte della giuria di un premio è estremamente stimolante. Innanzitutto si ricevono in lettura tutte le opere che sono state fatte pervenire alla segreteria rispettando i termini di partecipazione.
Nel mio caso, ho ricevuto tutte le poesie in francese in quanto facevo parte della giuria della sezione in lingua francese.
Dopo un'attenta lettura, ogni giurato esprime la sua opinione su ciascuna delle opere che ha letto. Di solito in questa fase, per brevità, si sintetizza la propria opinione assegnando un punteggio ad ogni opera secondo una griglia fornita dalla segreteria del premio che garantisce una certa uniformità.
La giuria poi si riunisce per deliberare e confrontarsi direttamente su ciascuna delle opere che hanno ricevuto il punteggio più alto. Si argomenta e si discute fino ad ottenere una classifica che trovi d’accordo tutti i giurati. A questo punto, i giurati stilano un giudizio articolato da fornire agli autori delle opere vincitrici e delle opere segnalate, che sono state molto vicine alla vittoria, magari perché non hanno trovato un giudizio unanime.

Sabato 19 si terrà la premiazione di questa prima edizione. La cerimonia promette bene in quanto includerà anche una lettura delle poesie premiate con un accompagnamento musicale. Rimando al volantino qui accanto per i dettagli. Arrivederci a presto con tutti i poeti!