Nessuno tocchi Nerazzini

Presente quelle persone che... "so chi è"? non si è mai parlato ma si hanno amici - anche carissimi- in comune, poi si è frequentata la stessa scuola, ma con troppi anni di distanza... ecco, Alberto Nerazzini, per me, è una di queste persone vagamente conosciute. Per il resto degli italiani, invece, è un brillante giornalista, famoso per i suoi servizi cult a Report
Ebbene, è successo che la casa di questo signor Nerazzini è stata svaligiata. Ma non sono stati sottratti gli oggetti più costosi, né rubato denaro. È scomparsa l'attrezzatura che serve al giornalista per lavorare e i dati, i contatti, il materiale che usa per preparare i suoi reportage. In casa non ci sono danni e l'analoga attrezzatura della persona con cui condivide l'appartamento non è stata toccata. Potete leggere i particolari in questo articolo di Repubblica
Si tratta chiaramente di un'intimidazione e non importa se Nerazzini avesse o non avesse una copia di backup. Contatti e dati in questo modo sono stati "bruciati" e altre persone potrebbero essere in pericolo per aver rivelato verità scottanti a danno di chi ha sottratto il materiale. L'episodio non può essere liquidato come se si trattasse di un normale furto ma deve avere l'eco che merita un attacco meschino e vigliacco a un giornalista. 
Nessuno tocchi Nerazzini.