Ultime da Haiti

Per quanto riguarda i letterati e intellettuali amici: Marie-Célie Agnant sta bene. Purtroppo Georges Anglade, narratore e saggista, è deceduto.

Miracolosamente, si continuano ad estrarre vivi dalle macerie. Ci sono però interi quartieri di Port-au-Prince in cui gli aiuti non sono mai arrivati, chi cerca di dare una mano è costretto a scavare con le mani.

Gli aiuti alimentari vengono lanciati da elicotteri sulla popolazione stremata causando scene di bestiali tentativi di accaparramento con violenze inaudite. Oggi addirittura un uomo è stato ucciso dalla polizia per atti di sciacallaggio. I media non hanno fornito particolari in merito a questo episodio.

Haiti è stata invasa de 12000 soldati americani e da diverse migliaia di soldati di altre nazionalità. Stiamo passando da un paese disgraziato a un paese in guerra.