Una presentazione extra...ordinaria!


Ho scelto di non annunciare su questo blog la presentazione del mio libro di interviste Modena extra... ordinaria che si è tenuta ieri alla Casa delle Culture. Era stata rinviata più volte e temevo di annunciare e deludere per la seconda volta le persone che ho intervistato, sempre così corrette nei miei confronti. Ho preferito pubblicizzarla con altri mezzi, primo tra tutti il passaparola.
Il pubblico era numeroso e il dibattito mi ha arricchito. Parlare di questo libro che, come spesso capita, sento ormai lontano nel tempo, è stata un'occasione per rivedere amici di vecchia data e per stringere nuove relazioni con persone interessate al mio lavoro. Grazie mille a chi ha partecipato e a chi ci ha pensato intensamente sebbene non potesse essere presente.
Le domande dei presenti mi hanno fatto riflettere su tutto ciò che questa esperienza sul campo mi ha regalato, e mi hanno aiutato a definire (e quindi, davvero, a concludere) questo lavoro. Addirittura qualcuno mi ha suggerito di scrivere un secondo volume, e generalmente ho sentito forte l'affetto di chi si è lasciato intervistare ma anche di coloro che apparentemente esterni al progetto si sono lasciati coinvolgere dalle parole e dalle splendide fotografie di Enrico Bertani.
Dato il successo, mi è stata prospettata la possibilità di altre occasioni di diffusione di Modena extra... ordinaria. Ve ne parlerò su queste pagine se dovessero prendere forma, promesso! Per ora, di nuovo grazie a tutti!